La polizia può portare addosso al massimo un’arma di alto calibro (carabina, smg, pdw, ecc.), e una arma secondaria (pistola, appistol, ecc.) escluso il Tazer.

Gli agenti di polizia hanno l’obbligo di garantire un atteggiamento professionale nei confronti delle persone coinvolte e nei confronti dei propri colleghi, mentre gli altri personaggi civili dovranno sempre mostrarsi nei confronti degli agenti con quel atteggiamento di rispetto che in genere abbiamo nei confronti delle forze dell’ordine. Comportamenti diversi da questo verranno considerati fail rp e puniti come tali
I poliziotti hanno l’obbligo di agire in base a prove concrete, NON è consentito assolutamente agire su supposizioni e probabilità.
Si ribadisce che lo scopo PRINCIPALE della polizia nelle azioni con i criminali consiste nella cattura dei criminali, è severamente vietato aprire il fuoco quando non è necessario. Risulta severamente vietato cercare di bypassare la fase di cattura, sparandoli per poi catturarli.

E’ previsto il WIPE (Morte / Allontanamento del personaggio) per chi passa da fazione a polizia e viceversa (Esclusi Cadetti e Agenti licenziati dal dipartimento) in modo da evitare che possano ricordare informazioni da sfruttare (salvo eccezioni particolari valutate dallo staff es: se la storia in rp giustifica la scelta quindi argomentato in un ticket)

Categorie: Regolamenti

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti